Per decidere quale fibra ottica scegliere bisogna prendere in considerazione alcuni fattori importanti.

Copertura

Innanzitutto prima di richiedere l’attivazione di un servizio è necessario  verificare la copertura. Oggi sono sempre di più le città raggiunte dalla fibra ma alcune zone sono ancora scoperte. Per questo è importante verificare che, l’indirizzo cui si intende attivare il servizio sia coperto dalla fibra.

Un’altro fattore da prendere in considerazione  sulla scelta di passare alla fibra è la tipologia di collegamento che incide sulla qualità della connessione e sulla velocità.

Per saperne di più sulla tipologia di collegamento in fibra clicca qui.

Velocità di connessione

Per quanto riguarda la velocità si fa riferimento in particolare alla velocità di download e di upload.
Per velocità in download si intende il tempo impiegato per trasferire i dati dal server sul dispositivo in uso attraverso la rete. Generalmente la velocità di connessione arriva fino a 50 – 100 Mega. Alcuni gestori garantiscono in alcune città anche una velocità superiore, parliamo di 200, 300 a volte anche fino a 1000 Mega.

Per velocità in upload si intende invece il tempo che i dati impiegano a trasferirsi dal tuo Pc, smartphone, tablet al server. Solitamente questa arriva a 10 – 20 Mega.

Qualità di connessione

Un’altra cosa da verificare è se il collegamento che porta la fibra fino a casa è di tipo FTTC o FTTH. La differenza sta nel materiale che costituisce l’ultimo miglio, cioè i il tratto che dall’armadietto arriva fino all’edificio, che può essere in rame o in fibra ottica.

Per saperne di più leggi anche Fibra ottica: cos’è? 

Quando pensiamo a quale fibra scegliere dobbiamo anche ragionare sull’uso che solitamente facciamo di internet. Infatti se si ha un elevato traffico di download e upload, se si guardano molti film o per il gaming online la scelta consigliata è senza dubbio la fibra ottica.

Assistenza tecnica

L’assistenza tecnica post-vendita è importante per poter far funzionare al meglio il servizio richiesto e rispondere alle esigenze del cliente. Non tutti gli operatori riservano grande attenzione e cura nei confronti dei propri clienti.

Quale gestore telefonico ha questi requisiti?

Se vuoi sapere quale fibra scegliere noi ti consigliamo TIM. Non a caso conta 10,8 milioni di accessi sulla rete fissa.

TIM rete in fibra ottica

 

Con il suo piano industriale DigiTIM,  la società ha deciso di investire 9 miliardi di euro per lo sviluppo dell’ultrabroadband nel triennio 2018-2020.  L’obiettivo che TIM vuole raggiungere, nel 2020 è che le linee ultrabroadband fisse siano oltre 5 milioni consumer e circa 3 milioni wholesale (altri operatori). La fibra raggiungerà l’80% delle case degli Italiani, in 100 città con la tecnologia FTTH. E punta ad aumentare la penetrazione dell’LTE sino a più del 95% della clientela.

 

  • Copertura in Fibra: 78,3%  
  • FTTC (Fiber-to-the-Cabinet): 19 milioni di abitazioni in circa 3.600 città (velocità sino a 200 Mbit/s)
  • FTTH (Fiber-to-the-households): 2,3 milioni di abitazioni in 30 grandi città (velocità sino a 1Gbit/s)

 

Trend copertura in fibra di TIM 2018

TIM da sempre fornisce supporto tecnico, dimostrando di riservare grande attenzione nei confronti dei propri clienti. Infatti vengono messi a disposizione degli utenti nuovi servizi per richiedere assistenza, che vanno ad implementare e integrare i tradizionali canali come il servizio SOS PC che ti eviterà di doverti rivolgere ad un centro esterno, per risolvere problemi di assistenza tecnica.

Inoltre oggi sono circa 30.000 gli operatori competenti ed esperti, per assistenza clienti linea telefonica che intervengono su tutto il territorio nazionale.

I pacchetti promozionali fibra di TIM includono anche altri servizi. Ci riferiamo ad esempio al TIMVISION servizio di entertainment offerto dalla Tv on -demand di TIM.

Vuoi conoscere l’offerta di TIM per la fibra ottica? Clicca qui

 

Articoli correlati:

Verifica la copertura della fibra ottica di TIM
Perchè la fibra ottica è più veloce
Lo Smart Modem pronto alle evoluzioni tecnologiche del futuro
Cosa sono modem o router
Come risparmiare sulle spese di spedizione della fattura di TIM
Come cambiare password wi-fi in pochi semplici passi
Fibra ottica. Cos’è?
Offerta TIM CONNECT. Tutti i dettagli e i costi