Oggi sentiamo spesso parlare di modem o router che vengono solitamente abbinati alle offerte che riguardano la connessione internet. Vediamo cosa sono e quali le differenze.

Che cos’è un MODEM

Il modem è un apparecchio di collegamento telefonico di un terminale (ad esempio un computer) a una rete di trasmissione, che converte (modula) i segnali digitali in impulsi analogici e, in fase di ricezione, riconverte (demodula) gli impulsi analogici in segnali digitali.

Il nome di MODEM nasce proprio dalle sue caratteristiche di funzionamento. Infatti la funzione di questo apparato digitale  è quella di MOdulare e DEModulare dei segnali contenenti informazioni. In particolare, sequenze di bit vengono ricodificate come segnali elettrici.

Il modem associato ad un terminale di rete, cioè un pc, ha il compito di tradurre da un lato i segnali elettromagnetici in arrivo dalla linea telefonica in dati digitali comprensibili al computer, dall’altro, di interpretare i dati digitali in uscita dal computer e li tramuta in pacchetti dati pronti per viaggiare lungo la linea telefonica.

Si può dire quindi che il modem fa da ponte tra un sistema digitale (il PC) e una linea trasmissiva analogica, attraverso il doppino telefonico.

Che cos’è un ROUTER

Il router è un dispositivo elettronico che serve a instradare i dati fra le reti e gestisce i pacchetti dati in entrata o in uscita da uno o più nodi di una rete informatica.

L’instradamento può avvenire tramite un cavo ethernet, anche detto cavo LAN, o via wireless attraverso apposite antenne esterne o interne all’apparecchio in questione. Il router ha il compito di permettere e gestire la connessione fra più dispositivi.

Differenze tra modem e router

La differenza tra modem e router è minima. In sostanza il modem è indispensabile per connettersi ad internet:

senza questo dispositivo infatti i dati non potrebbero essere convertiti in segnali elettromagnetici che viaggiano sulle linee telefoniche.

Il router invece serve in generale a gestire delle sottoreti così da poter rendere possibile il trasferimento dei dati tra più nodi di una rete locale.

Sempre più spesso MODEM e ROUTER sono integrati in un unico dispositivo. I più diffusi sono modem router Wi-Fi

che permettono infatti a più dispositivi di connettersi alla rete contemporaneamente non solo attraverso i cavi di rete ethernet ma anche attraverso la tecnologia senza fili Wi-Fi.

Smart Modem Wi-Fi

Per sapere quali sono i modem più utilizzati  e conoscerne le caratteristiche tecniche clicca qui.